vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Copertura in lexan per il mosaico delle terme romane

Più informazioni su

VASTO. Ancora una volta grazie all’amore di un privato il Parco Archeologico delle Terme Romane gestito dal FAI ha ottenuto quasi gratuitamente, la sovrintenza pagherà infatti solo il 20%,  interventi di manutenzione. Questa mattina il gruppo Pavone ha installato alla copertura in legno già esitente, quella sopra, i mosaici del Nettuno, tra i più importanti ed estesi sinora rinvenuti lungo l’intera costa medio adriatica, con una superficie complessiva di circa 250 mq, una copertura in lenan, policarbonato pieghevole per una lunghezza di circa 11 metri. Sono inoltre state ripulite le canaline e ampliate le passerelle.

“Gli interventi da fare –ha spiegato Gabriele Pavone- sono tanti. Cerchiamo un po’ alla volta di apportare le migliorie possibili il buon stato di salute di questo sito. Bisognerebbe tuttavia pensare ad alcune persone, magari dei pensionati che possano dedicare la loro opera a questo sito. C’è già Antonio Ottaviano, vigile del fuoco in congedo che presta il suo tempo gratuitamente per la cura delle terme, ma una sola persona non basta”. 

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su