vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Silda: documenti per ottenere il concordato preventivo ed evitare il fallimento

Più informazioni su

GISSI. Gli avvocati della Silda Invest, l’azienda che aveva rilevato parte della Golden Lady hanno presentato al giudice del lavoro del Tribunale di Vasto, Elio Bongrazio la documentazione richiesta dal magistrato per valutare se accettare o meno il concordato preventivo. Lavoratori e sindacali ad agosto hanno chiesto il fallimento della Silda e ora attendono con ansia le decisioni del giudice senza commentare. 
“Non abbiamo avuto il tempo materiale per vedere le carte”, spiega l’avvocato Agostino Chieffod. La risposta del giudice Bongrazio è prevista per la fine della prossima settimana. La documentazione richiesta dal giudice del lavoro del Tribunale di Vasto per concedere il concordato preventivo è stata presentata dall’azienda marchigiana che produce scarpe alle 13,45. 
Quindici minuti prima della chiusura degli uffici. Nessuno è riuscito a prendere visione del materiale. Neppure  Agostino Chieffo, Michele Sonnini e Carmine Di Risio, gli avvocati dei lavoratori che l’11 settembre avevano invocato il fallimento della Silda. Il materiale sarà accuratamente valutato nei prossimi giorni dal giudice Bongrazio e dal curatore giudiziario Cunicella. La magistratura si esprimerà,forse già in settimana sulla scorta dei documenti consegnati. E intanto sindacati e lavoratori aspettano di essere convocati dall’assessore regionale Alfredo Castiglione per riprendere il nuovo percorso di riconversione. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su