vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ira dei commercianti nel centro storico per i continui atti vandalici

Più informazioni su

VASTO. Ieri sera in Piazza del Popolo il peggio è stato evitato solo grazie all’intervento della titolare di un’attività commerciale che ha richiamato alla responsabilità dei ragazzini che avevano dato fuoco al contenuto di un cestino per la raccolta dei rifiuti.

Intorno alle 20.30 alcuni passanti sono stati richiamati dal fumo e l’odore acre che proveniva da Piazza del Popolo, una delle zone frequentate da numerosi cittadini soprattutto nel fine settimana.

Da un cestino in ferro collocato su un marciapiede, a pochi passi da un’auto in sosta, alcuni ragazzi si erano divertiti a dar fuoco al materiale contenuto nel cestino.

I giovani non si sono resi conto del danno che stavano provocando, e solo quando una persona ha cominciato a richiamarli i vandali hanno temuto il peggio ed hanno cercato di spegnere le fiamme nel cestino.

L’atto vandalico ha suscitato l’ira di alcuni esercenti che hanno dichiarato di essere stanchi di tollerare azioni di questo genere, compiuti da ragazzi maleducati che non hanno alcun rispetto per gli altri.

Il gruppetto senza neanche preoccuparsi più di tanto del disagio provocato si è allontanato.

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com 

Più informazioni su