vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Torna nella casa delle vacanze e la trova occupata da alcuni stranieri

Più informazioni su

VASTO. Tornare a Vasto per riaprire la casa delle vacanze e trovarsi davanti a degli sconosciuti che evidentemente hanno dormito per giorni, se non settimane, nel tuo letto. 
E’ quanto accaduto ad una famiglia che risiede in Puglia ma ha acquistato una casa sulla riviera vastese. “Spesso durante il week end siamo a Vasto”, racconta la vittima. “Per motivi familiari erano almeno due mesi che non tornavamo in Abruzzo. Certo non avremmo mai immaginato di trovare un accampamento abusivo a casa nostra”, protesta la padrona di casa. 
Gli “abusivi”, probabilmente stranieri, alla vista della donna sono fuggiti. “E’ rimasta la casa abusata e il loro odore sulle mie lenzuola, le mie tazze e nel mio bagno”, racconta la signora. La donna non intende denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine. “Racconto quello che mi è successo perché non è giusto non essere più padroni della propria casa e perché l’amministrazione comunale  dovrebbe rendersi conto che ormai non sa più nemmeno chi abita in questa città”.  Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su