vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Super Eight, tante novità per il 2014: tappe, Master, squadre

Più informazioni su

VASTO. Il Super Eight si muove, cresce e attira attenzioni. Il circuito di sfide sulla sabbia è un movimento in continuo fermento e lo dimostra la riunione di ieri tenutasi a Roma in cui si è parlato delle varie novità che potrebbero caratterizzare la nuova stagione agonistica e di divertimento del calcio sulla sabbia. 
Si va da nuove squadre che potrebbero assaporare il clima di sfida e di goliardia sulla sabbia del Super Eight, ai Master che dopo la prima tappa di Genova continueranno in altri palazzetti indoor nelle varie città italiane che ne hanno fatto richiesta, al Challenge, alla Coppa che si contenderà la Lazio vincitrice del Super Eight estivo 2013 e la vincitrice del Master 2013/2014. 
Novità si potrebbero palesare anche nelle tappe estive. Vasto ha presentato la domanda con la WEM e la possibilità che si giochi in città è aperta anche se ancora al vaglio. Così anche Ostia, Pesaro, Rimini sono solo alcune delle città che hanno richiesto una tappa o altre città in cui si era giocato nelle passate stagioni. 
C’è voglia di giocare e far conoscere il torneo anche in altre zone d’Italia. Sicure al momento le tappe di Viareggio e Pesaro. Per ciò che riguarda le squadre il numero di richieste per partecipare al torneo è in crescita. Diverse le richieste che stanno pervenendo agli organizzatori anche da team stranieri. 
Capitolo Master: tappe sicure saranno Rimini (che potrebbe partecipare anche con la propria compagine al torneo estivo) durante le feste pasquali, Viareggio la prima settimana di giugno e a seguire Marina Romea e Udine. A fine giugno ci sarà l’inizio del Challenge nelle varie regioni. Le vincitrici parteciperanno poi alla finale con le altre squadre del Super Egiht.  Ogni tappa avrà la sua beach arena, le sue hostess, la sua animazione con musica, gadget, interazione con il pubblico, serate a tema e concorsi. Si potranno seguire le partite anche dei Master in streaming sul sito del Super Eight. Tante le cose di cui si è discusso e per cui si sono poste le basi. Tante le tappe che già si preannunciano infuocate con il ritorno, forse, anche di squadre storiche del calcio su sabbia. 
“Rimini, Viareggio, Marina Romea e poi Udine. Il Master sta diventando una bella realtà. Ad Udine si svolgerà il secondo weekend di giugno. Nella settimana precedente organizzerò un mini torneo regionale in cui le prime due classificate andranno poi ad unirsi alle iscritte al Master. Sicuramente ad oggi abbiamo la conferma alla partecipazione dei Cavalieri del Mare, Romagna e Venezia. Siamo poi in contatto con altre squadre che potrebbero darci conferma nelle prossime settimane. Si svolgerà a Gonars e sarà indoor come il precedente di Spotorno. Potrebbe esserci anche la partecipazione di squadre straniere olandesi, tedesche (Wuppertaler) e altre. Iscriversi vuol dire divertirsi. Chi ha partecipato al Super Eight e Challenge conosce lo spirito dell’Udinese Beach Soccer. Siamo sempre rimasti in buoni rapporti nelle città che ci hanno ospitato. Tanti di noi giocano già a calcio professionalmente durante l’anno e l’estate o quando si fanno i Master e si gioca a beach soccer non vogliamo sia qualcosa di troppo serioso, ma spettacolare come lo è il beach soccer, adrenalinico ma divertente. Se non ci si diverte, se si perde lo spirito goliardico si perde il senso del beach soccer. Il Super Eight invece è tutto questo. Ho sentito in riunione delle possibili squadre nuove o delle vecchie squadre storiche di questo sport che potrebbero unirsi al circuito e può solo che far piacere. Come organizzatore, presidente e giocatore dell’Udinese confermo la nostra partecipazione anche al torneo estivo. Alcune tappe già le conosciamo altre sono al vaglio, ma sicuramente sarà un circuito iteressantissimo con un finale degno del Super Eight. Chiunque volesse avvicinarsi a questo sport può visitare anche la nostra pagina facebook, così come le squadre che fossero interessate ad iscriversi al Master o volessero semplici informazioni a riguardo. Lì si trovano anche le foto e tutti gli aggiornamenti sui vari tornei a cui partecipiamo. Importante sarà anche avere lo streaming così che questo sport possa essere seguito maggiormente ed entrare sempre di più nel cuore della gente” spiega Amedeo Russo dell’Udinese Beach Soccer.  Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su