vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Denunciata autrice di un furto in appartamento: bottino 16mila euro

Più informazioni su

VASTO. E’ stata identificata l’autrice di un furto con bottino da 16mila euro messo a segno, lo scorso Agosto, in un’abitazione di Vasto Marina. I carabinieri della Compagnia di Vasto, dopo mesi di indagini, sono riusciti a risalire alla sua identità grazie agli elementi raccolti dai militari nell’abitazione e alla comparazione di profili biologici eseguiti, dai carabinieri del RIS di Roma, su alcuni reperti prelevati durante il sopralluogo. 
Si tratta di una croata di 23 anni che, con la complicità di altre persone al momento non ancora identificate, aveva svaligiato un appartamento del litorale vastese all’interno del quale la proprietaria custodiva 9mila euro in contanti oltre a monili in oro e capi di pelletteria del valore di circa 7mila euro. 
A denunciare il furto ai carabinieri della Stazione di Vasto era stata proprio la vittima che aveva dato il via alle indagini degli investigatori dell’Arma durate diversi mesi. La 23enne, che sul suo conto ha numerosi precedenti proprio per furti in abitazione, risulta domiciliata a Roma ma di fatto è senza fissa dimora. La croata è stata denunciata in stato di libertà dai carabinieri di Vasto ma si è resa irreperibile. Sono in corso ulteriori indagini al fine di rintracciarla e di identificare i suoi eventuali complici. redazione@vastoweb.com  

Più informazioni su