vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ragazza molisana muore a Pescara: si sospetta una dose killer

Più informazioni su

PESCARA. Ragazza molisana muore a 32 anni a Pescara. Si sospetta una dose killer. L’hanno trovata raggomitolata per terra in un cortile abbandonato di via Tavo, abituale ritrovo di giovani tossici.  Per questo il sospetto che ha stroncare A.I. 32 anni di origine molisana sia stata una overdose è forte. 
La ragazza è stata trovata da due amici che hanno subito chiamato il 118. Al loro arrivo però i medici non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della trentaduenne. La salma è stata trasferita all’obitorio in attesa dell’autopsia. 
Se l’esame autoptico dovesse confermare il sospetto degli inquirenti l’allarme droga-killer  lanciato  qualche giorno fa si rivelerebbe fondato. Solo due settimane fa è morto un quarantenne e prima ancora un altro trentenne. La polizia sta cercando di scoprire come mai la ragazza si trovasse a Pescara e se quando si è sentita male con lei ci fosse qualcuno .
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su