vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Commercianti preoccupati per il taglio dei trenta posti di Polizia

Più informazioni su

VASTO. “I Consorzi “ Vasto in Centro “ e “ Vivere Vasto marina“, supportati dalla Confcommercio di Chieti nella persona del suo Presidente Marisa Tiberio, vogliono  esprimere la grande preoccupazione dei  commercianti e dei titolari di pubblici esercizi di Vasto per la notizia, diffusa in città, riguardante l’intenzione di tagliare trenta posti di Polizia.

Pur ribadendo la stima incondizionata  e la riconoscenza che si nutrono per il lavoro quotidiano delle Forze di Polizia, costrette a mille sacrifici perché debbono controllare un territorio vastissimo con pochissimo personale-dichiarano  i presidenti dei consorzi “Vasto in centro” e “Vivere Vasto Marina” Marco Corvino e Antonio Caruso-non si può non far rilevare il timore dei commercianti cittadini davanti ai fatti criminosi che accadono in Città.

Ed ora, ad aggravare la situazione, verrebbe ad indebolirsi l’unico baluardo a difesa dei cittadini che le Forze dell’Ordine garantiscono con dedizione e coraggio.

I Consorzi si augurano che gli Enti pubblici e le forze politiche si rendano conto dell’estremo pericolo che una città senza sicurezza e custodia correrebbe, sarebbe un invito rivolto alla malavita di proliferare a Vasto.

L’augurio -concludono- è che non si perda tempo  e che siano fatti i passi necessari per scongiurare che le anticipazioni diffuse e si possano concretizzare senza alcuna forte resistenza, da parte soprattutto dell’Amministrazione Comunale, almeno a rappresentanza della cittadinanza: sarebbe una beffa inaudita per chi ha proposto di rafforzare la sicurezza in città e la si vede invece diminuire”. 

redazione@vastoweb.com

 

                                                  

Più informazioni su