vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Diga di Chiauci : pronti l'estate 7.000.000 metri cubi di acqua

Più informazioni su

VASTO. “Il Vastese può disporre per i mesi estivi di risorse idriche messe a disposizione dalla Diga di Chiauci”. A comunicarlo è lo stesso assessore regionale alle Politiche agricole Mauro Febbo dopo un incontro avuto con i tecnici del Consorzio di Bonifica Sud e il presidente dell’ente Fabrizio Marchetti. “In questi giorni – spiega Mauro Febbo – sono iniziate le operazioni di invaso sperimentale presso la diga che permetterà l’invasamento di circa 7.000.000 metri cubi di acqua che potrà garantire la fornitura necessaria per sopperire le esigenze derivanti da eventuale crisi idrica per tutto il periodo estivo dell’anno 2014. Quest’anno abbiamo avuto un inverno poco piovoso pertanto è stata nostra premura monitorare e controllare la portata di acqua presso la diga affinché la zona industriale di San Salvo potesse continuare a lavorare serenamente e contestualmente fornire la popolazione della riviera senza togliere al mondo agricolo la necessaria risorsa idrica. Chiauci – rimarca Febbo – è un opera fondamentale e strategia per la Regione Abruzzo e pertanto deve continuare a risolvere i problemi di carenza idrica nei centri del Vastese e del Basso Molise e contempo fornire acqua all’agricoltura e alle industrie.

“Infatti – afferma il presidente Marchetti –  a seguito dell’arrivo anticipato della stagione primaverile il Consorzio provvederà immediatamente l’avvio della stagione irrigua, previsto da regolamento per il primo Aprile, e nella prossima Deputazione Amministrativa, fissata per venerdì 7 marzo, procederemo all’assunzione degli operai stagionali. “Nonostante le varie difficoltà e le strumentali polemiche sollevate negli ultimi mesi nei confronti dell’Ente – affermano l’assessore regionale Febbo e il presidente del Consorzio Marchetti – le varie  ispezione del Rid, il Registro nazionale delle dighe, confermano il buon lavoro svolto e presto la diga potrà raccogliere 9 milioni di metri cubi di acqua e a al completamento finale dell’opera e a quel punto l’invaso potrà contenere 14 milioni cubi di acqua”.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su