vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Vasto Marina pareggia con Miglianic: silenzio stampa

Più informazioni su

VASTO. Termina in parità (0-0) il match tra Vasto Marina e Miglianico e la società vastese che si dichiara in silenzio stampa da qui alla fine del campionato. “E’ uno schifo. Non si possono avere sempre arbitraggi così” le sole parole del presidente Massimiliano Baccalà. 
“Siamo soddisfatti per il punto conquistato in una gara parecchio condizionata dal vento forte. Avremmo potuto anche vincerla avendo giocato meglio nella ripresa e dopo la superiorità numerica ma ci teniamo il punto. Da qui alla fine dovremo cercare di raggiungere prima possibile la quota salvezza e quindi fare punti già dalla prossima in casa per stare poi più sereni. Il resto se arriverà sarà tutto in più” spiega mister Tatomir a fine gara.
LA CRONACA: in campo diversi giovani chiamati nella rappresentativa come Stivaletta e Menna per il Vasto Marina e Torsellini per il Miglianico. Al 10′ i padroni di casa più intraprendenti nella prima parte del match scheggiano il palo con un bel tiro da fuori area di Manno.  Al 25′ Miglianico pericoloso. Palla in area e la difesa libera con un pò di affanno dopo la parata in un primo momento di Antenucci. Al 30′ ancora Miglianico vicino al goal. Calcio di punizione dalla destra, pallone che arriva a Marotta che per un soffio non riesce ad intervenire di testa. Un minuto dopo sul taccuino di Cimino finisce Napolitano del Vasto Marina. Ci prova Stivaletta con un tiro dalla distanza ma termina alto sopra la traversa. Diompy su indecisione di D’Alessandro penetra in area di rigore e mette in difficoltà la retroguardia vastese che si salva in corner. Passano pochi secondi e Antenucci viene impegnato di nuovo da un tiro da fuori area.  AL 40′ fallo su Cesario involato sulla destra. Punizione per il Vasto Marina: tiro insidioso che nessuno però raccoglie in area. Chiesto il giallo per il giocatore del Miglianico nell’occasione.
Nella ripresa Giuliano segna al 7′: entra in area e dopo aver dribblato l’avversario tira e trafigge Palena ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Polemiche in campo e sugli spalti. 
Al 15′ viene ammonito Giuliano per proteste. Tre minuti dopo altra percussione dello stesso Giuliano sulla destra, Manno raccoglie in area ma viene anticipato. Il Miglianico si salva in corner. Dall’angolo nulla di fatto.  Al 18′ entra Serafini ed esce Diompy nel Miglianico. E’ il 20′ doppia ammonizione per Napolitano, rosso e Vasto Marina che finisce in 10. Fuori Torsellini e dentro Bombini per gli ospiti. 25′: secondo giallo a Nando Giuliano. Vasto Marina in 9. Mister Precali corre ai ripari e sostituisce Cesario con Monachetti. Altro giallo questa volta ai danni del Miglianico: sul taccuino finisce Cinquino. Nel Vasto Marina esce Manno ed entra Piermattei. E’ il 45′: Miglianico vicino al goal con una azione ben costruita e crossa dalla sinistra. Al 47′ entra anche Piras ed esce Stivaletta nel Vasto Marina.  Finisce però zero a zero tra le due compagini. Insoddisfazione e rabbia nel post partita sponda Vasto Marina, più serenità in casa Miglianico.  Vasto Marina che resta in una posizione scomoda di classifica in piena zona play out. Vasto Marina-Miglianico 0-0
VASTO MARINA: Antenucci, D’Alessandro, Napolitano, Spagnuolo, Menna, Benedetto, Tramontana, Giuliano, Cesario (72’ Monachetti), Stivaletta (93’ Piras), Manno (86’ Piermattei). A disposizione Gaspari, Forte, Salvatore, Labrozzi. Allenatore Precali
MIGLIANICO: Palena, Pomposo, Angelozzi, Sichetti, Cinquino, Marotta, Giandonato, Di Michele, Contestabile, Diompy (65’ Serafini), Torsellini (70’ Bombini). A disposizione Tortora, Di Nardo, Anzellotti, Zulli, Rosino. Allenatore Tatomir
Arbitro: Gioacchino Cimino di Sala Consilina  Assistenti: D’Ovidio e Consalvo di Lanciano
Ammoniti: Cinquino, Di Michele Espulsi: 66’ Napolitano per somma di ammonizioni, 71’ Giuliano per somma di ammonizioni Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su