vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Bomba a Cupello. Presto l’evacuazione e il disinnesco

Più informazioni su

CUPELLO. Il passato ritorna. Una nuova bomba d’aereo  inesplosa risalente alla Seconda guerra mondiale è riaffiorata la settimana scorsa a Cupello. Il residuato bellico di circa 50 centimetri di diametro e un metro di altezza è riaffiorato durante alcuni lavori. I carabinieri avvertiti del fatto non hanno diffuso subito la notizia per non creare allarmismo fra i residenti della zona. Ma il tam-tam ha comunque raggiunto l’intero paese. 
L’area è stata recintata in attesa delle operazioni di disinnesco. A nessuno è consentito avvicinarsi all’area per motivi di sicurezza. Non è certo la prima volta che in paese riaffiora un ordigno. Negli ultimi dieci anni su una decina di ordigni, cinque sono stati scoperti a Cupello. Questo è il sesto. L’ultima bomba era riaffiorata a novembre 2008. Il 28 novembre gli artificieri dell’11mo reggimento caricarono su un furgone dell’esercito l’ordigno che per 24 giorni aveva tenuto in apprensione i residenti. La bomba d’aereo di 250 libbre (128 chilogrammi circa) lunga 75 centimetri venne trasferita in una cava a Fossacesia, sotterrata a 4 metri di profondità e fatta brillare con una carica di esplosivo. 
Quel giorno l’intera Cupello si fermò. Sospesi i collegamenti urbani ed extraurbani. Il paese fu svegliato dal suono delle sirene. Duemila persone lasciarono la casa. Per permettere ai militari di recuperare la bomba il sindaco Angelo Pollutri dispose l’allontanamento delle famiglie residenti in un raggio di 400 metri. La stessa procedura sarà seguita anche questa volta. Non appena gli artificieri dell’esercito avranno dato la disponibilità sarà recuperata anche la bomba d’aereo riaffiorata la settimana scorsa. Le operazioni probabilmente avverranno di domenica per evitare problemi a lavoratori e studenti. Il recupero comincerà solo dopo aver avvertito la popolazione.  
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com) 

Più informazioni su