vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Milan Club delusione Champions e visita di Filippo Inzaghi

Più informazioni su

VASTO. Quattro goal. Quattro schiaffi che han fatto male allo spirito combattivo dei tifosi milanisti che speravano in una reazione del Milan in Champions League contro l’Atletico Madrid e che invece hanno assistito ad una debacle (4-1 Costa, Kakà, Turan, Garcia, Costa). Un pò di sfortuna, un Diego Costa in grande spolvero come il resto della squadra spagnola, un Balotelli o uomini cardine che son incappati nella giornata no e il Milan, in cui il numero 22 Kakà è uno dei pochi a strappar applausi, è uscito a testa bassa non solo dal match ma anche dalla importantissima competizione. 
Tanti gli sfottò arrivati da parte di altre tifoserie e, juventini, romanisti, interisti in particolar modo. Invasi i social network da delusione dei rossoneri e rabbia e dalle frecciatine avversarie. A rimanerci particolarmente male i ragazzi del Milan Club Filippo Inzaghi. L’hanno seguita e vista tutti insieme direttivo e soci, come nelle altre occasioni, ma questa volta non è andata come speravano. 
“Purtroppo delusi. Usciti dalla Champions ci viene da pensare chissà quando la rivedremo. Tuttavia no ci perdiamo d’animo e restiamo sempre e comunque fedeli ai colori. C’è da rifondare molto secondo noi in questa società” spiega Felice Abbadessa, il vicepresidente del club.  “L’abbiamo vista insieme. Siamo contenti di aver raggiunto quota 140 iscritti. Diverse cose in programma. Soprattutto voglio rimarcare i viaggi indirizzati alle famiglie che sono in cantiere e una di queste sarà sicuramente quella che ci porterà a vedere il derby. Almeno lì vogliamo fare risultato ed esultare. Per il momento le partite le vediamo appoggiandoci a dei locali, tre per la precisione, e riusciamo a creare sempre un ambiente amichevole. La prima trasferta siamo andati proprio a vedere la partita contro l’Atletico all’andata. 50 in pullman e tanta speranza al ritorno. Speranza purtroppo svanita ieri” spiega Abbadessa, che poi parla di una sorpresa imminente “A breve avremo poi la visita di Filippo Inzaghi. Ci devono comunicare a giorni la data precisa. Motivo di orgoglio grandissimo per noi. Uno dei bomber che han fatto la storia del Milan”. E potrebbe esserci in futuro anche l’occasione di ospitare il Milan Accademy per dare modo a ragazzi in gamba di essere visionati da osservatori del Milan. 
Il direttivo del club rossonero è composto oltre che da Felice Abbadessa anche da Fabio De Filippis, Michele Sallese, Francesco Raimondi. Marco Di Tullio, Andrea Acquarola e Mattia Lacanale.
Tiziana%20Smargiassi%20(tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su