vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ndrangheta: l’operazione San Marco da Varese arriva in Abruzzo

Più informazioni su

VASTO. L’ombra della ‘ndrangheta torna sul Vastese. E’ stato interrogato nel carcere di Torre Sinello O.A. 50 anni l’uomo di origine calabrese coinvolto nella maxi operazione San Marco partita dalla Procura di Busto Arstizio e approdata anche a Vasto. Trentacinque gli arresti in tutta la penisola per estorsione , spaccio e rapine. 

“Al mio cliente è contestato solo lo spaccio e comunque si è avvalso della facoltà di non rispondere”,spiega il difensore di O.A. l’avvocato Gianni Menna. L’imputato come gli altri 34 indagati è accusato di far parte di una organizzazione con al vertice calabresi legati alla criminalità organizzata che operava in tutta Italia. 

Da O.A. che era già in carcere a Vasto per altre vicende, gli investigatori stanno cercando di appurare se il Vastese fosse solo zona di transito e chi collaborava eventualmente con lui. Come detto l’uomo non ha voluto rispondere alle domande degli inquirenti. Nè intende farlo il suo avvocato. ” La vicenda è delicata e devo leggere attentamente il fascicolo”, afferma l’avvocato Menna. In settimana l’operazione San Marco promette nuovi sviluppi.

Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su