vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

I naturisti di tutta Italia fanno il tifo per Vasto

Più informazioni su

VASTO. Hanno presentato l’istanza al Comune tre giorni fa ma da tutta Italia piovono richieste di informazioni. Vasto piace ai naturisti. Fra loro anche qualche vip .Il loro desiderio è potersi crogiolarsi al sole sul litorale abruzzese già dalla prossima estate. Per questo a nome di tutti gli iscritti all’Anab , associazione naturista abruzzese, il presidente Stefano Daniele ha notificato nei giorni scorsi ai sindaci di Torino di Sangro e Vasto (ma anche Ortona e Roseto) la richiesta di istituzione di un tratto di arenile destinato al naturismo. 
A Vasto è stata individuata una spiaggia lunga 260 metri all’interno della Riserva naturale di Punta Aderci in località Mottagrossa. A Torino di Sangro un arenile di 400 metri in località ” Le vecchie Morge”. “L’associazione si augura che in un periodo di grande difficoltà per il turismo i Comuni non trascurino questa opportunità che, a costo zero,potrebbe rappresentare un indubbio vantaggio per molti imprenditori della Regione che hanno già mostrato interesse e disponibilità nei confronti di questo tipo di turismo”, afferma Stefano Daniele.
Del resto a parlare sono i numeri. Oltre 500 mila italiani praticano il naturismo, 20 milioni sono i naturisti in Europa, 600 le strutture a disposizione in Italia e 20 le spiagge spalmate sulla penisola contro le 230 spiagge della Spagna e le 160 della Francia. Il sogno dell’Anab è realizzare una sorta di oasi del naturismo vacanziero nel Vastese .Vasto non è stata scelta a caso. L’attenzione dei naturisti su una città ricca di luoghi incontaminati è piuttosto alta. I naturisti reclamano il diritto di poter vivere a contatto con la natura e gli elementi naturali, sole e acqua, senza morbosità e senza dover incorrere in spiacevoli problemi.
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su