vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Liquame in cortile, cittadini in rivolta: "Prossimo passo la Procura"

Più informazioni su

VASTO. I residenti di due condomini di via Spataro sono esasperati e decisi a chiedere aiuto alla magistratura se non verrà risolto al più presto un problema che li assilla da settimane e che con il rialzo delle temperature sta diventando insopportabile.
”Nel cortile condominiale di una palazzina Ater si è rotta la fogna. L’Ater dice che deve sistemarla la Sasi, la Sasi dice il contrario. Il Comune si lava le mani“, protestano i residenti che hanno raccolto le firme e le hanno allegate ad una richiesta d’aiuto inviata alla Asl. 
“I nostri bambini non possono giocare vicino al liquame. Senza contare il fetore che ci impedisce di aprire le finestre”, affermano i residenti. “Il prossimo passo sarà una denuncia in Procura”, avvertono.
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su