vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il papà della piccola Noemi scrive lettera a Matteo Renzi

Più informazioni su

GUARDIAGRELE. Andrea Sciarretta, papa di Noemi, la bambina di 22 mesi affetta da Sma1, l’atrofia muscolare spinale, ha inviato una lettera al presidente del Consiglio Matteo Renzi per chiedergli un incontro istituzionale.

” Vedere la propria figlia soffrire sempre di più e non poter far nulla per lenire le sue sofferenze –scrive Sciarretta nella lettera- è disarmante. Scrivo a lei perché’ la reputo una persona valida e perché finalmente una carica istituzionale possa incontrare Noemi. Noi genitori confidiamo vivamente di poterla incontrare in quanto siamo sicuri che si possa aiutare e salvare la vita della piccola Noemi: vi prego di farlo almeno per il suo fratellino Mattia di 5 anni.

Scrivo a lei presidente – prosegue Sciarretta – perche’ dopo il Papa abbiamo chiesto di poter incontrare il vostro predecessore Enrico Letta, purtroppo invano. Lotto da un anno per poter migliorare la condizione di mia figlia e automaticamente quella della famiglia intera. Sto rischiando di perdere il posto di lavoro in quanto non abbiamo nessuna figura in grado di gestire la patologia di Noemi e i servizi assistenziali sono gravemente carenti. Per la Sma non esiste cura al mondo, nessun farmaco ufficiale che possa bloccare la patologia o migliorare la qualità di vita della piccola – scrive nella lettera Sciarretta – l’unica cosa che si può fare è gestirla giornalmente, con accanimento terapeutico oppure accompagnarla dolcemente alla morte: come papa’ ho scelto la Vita!”. 

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su