vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Giornata dell’Amicizia promossa dai club Lions

Più informazioni su

VASTO. Quella del 6 aprile sarà una domenica molto importante per Vasto che celebrerà la “Giornata dell’Amicizia” Lions, una giornata all’insegna della cultura e dello spirito di servizio. In città sono, dunque, attesi i Soci dei Lions Club del Distretto 108A, quello che comprende i territori di Romagna, Marche, Abruzzo e Molise, che potranno visitare il centro città, il palazzo marchesale d’Avalos con i suoi musei, le Terme Romane, gli altri monumenti storici e i rinomati angoli di straordinaria bellezza che rappresentano una cartolina invidiabile di Vasto.
La giornata, però, sarà anche l’occasione per i cittadini vastesi di toccare con mano l’attività lionistica con l’allestimento in loco di tre importanti Services. I Lions da sempre sono paladini della lotta alla cecità, all’ipovisione ed ai disturbi della vista in genere e quindi non si poteva non partire dal service “La vista prima di tutto”, espressione della campagna internazionale Lions “Sight first”. Dalle 9.30 alle 12.30 sarà allestita una clinica mobile dove medici specialisti Lions sottoporranno, gratuitamente, ad un visita oculistica con la misurazione anche della pressione oculare (tonometria) chiunque voglia.
Ampio spazio, con uno stand ad hoc, sarà riservato ad un altro Service molto importante, ovvero la “Raccolta occhiali usati”: chi vorrà potrà depositare in appositi contenitori i propri vecchi occhiali che verranno successivamente selezionati, lavati, sterilizzati e catalogati nel centro di Chivasso (To) e distribuiti soprattutto nei Paesi più poveri del mondo con una predilezione, quest’anno, per i bambini del Burkina Faso.
Infine, altri medici specialisti Lions si occuperanno del service “Viva Sofia!”, con il quale si riproporranno le modalità di pronto intervento in caso di pericolo di soffocamento.
Tutti gli eventi, che sfoceranno nella cerimonia ufficiale che si terrà nella sala Pinacoteca di Palazzo d’Avalos, a partire dalle ore 12.30, alla presenza delle autorità lionistiche e civili, saranno accompagnati da una serie di manifestazioni di contorno che allieteranno il centro storico della città.
Dalle  ore 10.00, infatti, con partenza dal piazzale antistante lo stadio Aragona, vi sarà la sfilata, lungo le vie del centro, di complessi bandistici e majorettes che si chiuderà in piazza Pudente con un’esibizione concertistica che rallegrerà cittadini ed ospiti; ma vi saranno anche stands gastronomici, dove riscoprire le tipicità della zona, e delle attività di antichi mestieri con attrezzi d’epoca, tutti allestiti nei pressi del palazzo d’Avalos nel cui cortile sarà approntata una mostra di disegni realizzati dalle scolaresche nell’ambito del concorso “Disegna l’Amicizia”.
Tutta la manifestazione è organizzata grazie alla disponibilità e alla collaborazione del Comune di Vasto, ma anche del Gruppo della Protezione civile di Vasto e di quello della Valtrigno, del FAI, delle cooperative Archeologia e Zoe, del Consorzio Vasto in Centro (che ha garantito l’apertura delle attività commerciali), ed a loro, così come agli altri sponsors dell’evento, va il sentito ringraziamento del Comitato organizzatore.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su