vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Storie il nuovo video dei Near

Più informazioni su

VASTO. Esce il 4 aprile “Storie”, nuovo singolo dei NEAR, formazione abruzzese composta da Marco De Filippis (voce), Marco Gianvito (chitarra), Andrea Ferretti (chitarra), Lello De Lellis(basso), Pasquale Di Febbo (batteria), accompagnato dall’omonimo videoclip.

Il progetto NEAR nasce da un’idea del loro frontman e dall’esigenza di esprimere in musica esperienze di vita in cui altri potessero riconoscersi.

Tutti i brani prendono vita a partire da visioni oniriche nelle ore notturne, rielaborate poi alla luce del sole come se fossero trascrizioni sonore dei sogni.

Proprio in questo modo nasce “Storie”, in cui è evidente l’evoluzione compositiva a livello di testi ed arrangiamenti ed il cui videoclip è stato interamente girato in Abruzzo da PaoloCeritano, assistito alla regia da Francesca Capone.

Durante le riprese la band è stata protagonista di diversi episodi simpatici quali le numerose cadute di Lello, l’incontro ravvicinato di Marco con dei cavalli per cui nutre tanta ammirazione quanto paura mentre i suddetti animali camminavano lungo la spiaggia o la curiosità dei vecchietti che passeggiavano per il centro della città pensando che Ada, l’attrice protagonista, si fosse sentita davvero male durante una scena.

Per dimostrare la volontà dei NEAR di cercare un contatto diretto con il proprio pubblico, è stata lanciata l’iniziativa#provaaconoscerci, ovvero una serie di videoaneddoti in cui i musicisti mostrano in situazioni divertenti alcune peculiarità rappresentative dei rispettivi caratteri.

Il gruppo racconta così la trama: “Due innamorati scrivono il librodella propria vita di coppia, lasciando tra le pagine ogni oggetto simbolico che ricordi i momenti importanti trascorsi insieme. Una mattina però tutto viene sconvolto: la ragazza, uscendo di casa, viene derubata della propria borsa e, nello scontro con il ladro, perderà il prezioso diario, ma non solo: il malintenzionato porterà involontariamente via anche l’ inalatore per l’asma, senza il quale la ragazza non riuscirà a superare una fortissima crisi dovuta allo shock ed allo sforzo fisico per rincorrere il ladro. Quest’ ultimo vive un’ esistenza fatta di leggerezza, vizi e droghe. Il manoscritto, nel frattempo, continua a “vivere” ed andare avanti: si nutre delle esperienze e delle emozioni di tutti coloro che, in un modo o nell’ altro, vengono a contatto con esso. Tra queste persone un ragazzo che, dopo una lite furiosa con la sua compagna, viene perdonato e ritrova la serenità; un padre di famiglia schiavo del pessimo rapporto con la sua ex moglie che gli impedisce di stare con sua figlia; un giovane che vive in modo passivo ed apatico ed alla fine di tutto troverà il libro che lo aiuterà a fare delle riflessioni sulla vita… ed infine il proprietario del libro, rimasto ormai solo, che ha perso per sempre la sua compagna e dovrà ricominciare tutto da capo. In tutte questestorie il libro è testimone di esperienze e sentimenti ed ogni personaggio vorrà lasciarvi dentro la propria “impronta”. Sono vicende intrecciate e, in fondo, sono avventure di gente comune, avvenimenti di tutti i giorni, che ci rendono tessitori di una tela intrecciata di relazioni che altro nome non ha che VITA”.

 

Link al video di “Storie:

 

Near official websites:

http://www.nearofficial.it/

https://www.facebook.com/near.official.page

https://twitter.co m/NEAR_staff

https://www.youtube.com/channel/UCBfmxepqZTUlow-e5A1YJcw/videos

redazione@vastoweb.com 

Più informazioni su