vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Inchiesta il Vate:"Il mio assistito estraneo a processo"

Più informazioni su

VASTO. “Siamo soddisfatti perche’ il nome del nostro assistito non e’ praticamente mai uscito fuori. Fatichiamo a capire perche’ siamo in questo processo”. Lo ha detto l’avvocato Angela Pennetta, difensore di Ermanno Falone, rappresentante legale dell’associazione “Abruzzo Antico”, al termine del confronto tra l’ex assessore regionale alla cultura Luigi De Fanis e la sua ex segretaria Lucia Zingariello. “La Zingariello – ha aggiunto l’avvocato Pennetta – parlando degli assegni in alcuni casi si e’ avvalsa della facolta’ di non rispondere e in altri ha detto che si trattava di semplici prestiti da parte di De Fanis.

La Zingariello ha parlato anche degli incontri fra De Fanis e Mascitti, limitandosi a dire di aver partecipato come segretaria e di non aver mai sentito e visto nulla di particolare”. Il legale ha riferito che si e’ parlato anche dei viaggi di De Fanis a Roma e a Bologna del 25 marzo e del 3 aprile 2013. “Nel primo caso per una visita medica della donna- ha detto-, nel secondo per un incontro che De Fanis doveva avere con un dirigente di Poste Italiane”. 

redazione@vastoweb.com 

 

 

Più informazioni su