vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Furti e scippi: a Vasto scende in campo il gruppo “Alba nuova”

Più informazioni su

VASTO – Dalle parole ai fatti. Il quarto furto subito per l’avvocato Angela Pennetta è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso. 

La professionista vastese insieme a molte vittime di furti e a cittadini desiderosi di ridare a Vasto la tranqu9illità perduta ha costituito il gruppo ” Nuova alba “. Lo scopo dell’iniziativa è mettere un freno al dilagare di furti, scippi e rapine. 

“Rinnoviamo la fiducia nella magistratura che negli ultimi mesi ha inferto un duro colpo alla criminalità. Tuttavia è evidente che ormai il numero di rappresentanti delle forze dell’ordine in città è talmente esiguo da non riuscire più a proteggere i suoi abitanti. Il sodalizio “Nuova alba” nasce per rendere Vasto più sicura e ridare la tranquillità ai vastesi e a noi stessi. La gente è sempre più spaventata. Lo dimostra anche il numero di richieste di adesione che ho ricevuto”, annota l’avvocato Pennetta. 

“Da mesi ogni tentativo di proporre e suggerire all’amministrazione comunale strumenti utili a garantire sicurezza a Vasto è stato respinto. Fra qualche tempo dovrebbe arrivare la videosorveglianza,ma nel frattempo la città non può più subire passivamente quello che accade” insiste la Pennetta. “Il sindaco Luciano Lapenna ha negato a lungo che Vasto avesse bisogno di maggiore sorveglianza e bocciato la proposta di costituire le ronde fatta dal centrodestra. Noi però abbiamo il diritto di difenderci in modo legale e pacifico , ed è quello che faremo”.

Paola Calvano (paolacalvano@vastoeb.com)

Più informazioni su