vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Monsignor Forte benedice mosaici e complesso sportivo nella chiesa di S. Marco

Più informazioni su

VASTO. È stata una cerimonia, ricca di profondi valori spirituali, quella a cui ha
partecipato ieri mattina la Comunità parrocchiale di S.
Marco, in occasione della festa del suo Patrono.
La Santa Messa è stata presieduta dall’Arcivescovo Mons. Bruno Forte e
concelebrata dal parroco don Gino Smargiassi, dal vice-parroco don Camillo
Gentile, dal parroco di Furci e S. Buono don Graziano Fabiani, dal parroco di
Tufillo e Dogliola don Cesario Ronzitti e dal cerimoniere liturgico della
Diocesi don Guido Carafa.
Don Gino, all’inizio del sacro rito, ha voluto ringraziare innanzitutto il
Vescovo e i confratelli sacerdoti per la loro disponibilità, poi la prof.ssa
Luigina Baldari per l’impegno nel preparare i cresimandi soprattutto sulla vita
dei santi, al fine di aiutarli sempre di più nell’assaporare la gioia del
Vangelo e la presenza di Gesù, ed infine gli artisti Danjel Kosma e Albano
Poli, autori dei vari mosaici.
Il Vescovo, durante l’omelia, ha approfondito tre caratteristiche della
testimonianza cristiana: il coraggio (gli apostoli hanno affrontato sofferenze
e persino il carcere per annunciare senza paura Gesù Risorto);  la fede (il
cristianesimo non è una dottrina, ma una Persona, Cristo, in cui bisogna
credere); l’amore (l’esperienza quotidiana della fede ci dà la capacità di
vedere e amare l’Invisibile). Riferendosi, infine, ai mosaici realizzati per i
sacro tempio, Mons. Forte ha ricordato la grande importanza che la Chiesa ha
sempre dato alle immagini dei Santi, la cui alta spiritualità è stimolo ad
imitarne le virtù da essi incarnate nel loro cammino esistenziale.
Il Vescovo ha, quindi, amministrato il Sacramento della Cresima al gruppo dei
dieci ragazzi e ragazze (8 della parrocchia di S. Marco e due di un’altra
comunità parrocchiale), il cui nome è stato presentato da ogni singolo padrino
o madrina. Ha, poi, conferito il ministero straordinario dell’Eucaristia a due
donne della parrocchia, la sig.ra Aurora Rodrighi e Maria Gilda Artese.
Al termine della Messa, Mons. Forte ha benedetto tutti i mosaici e il
complesso sportivo parrocchiale.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su