vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Comune di Vasto: venti di tempesta agitano i dipendenti

Più informazioni su

VASTO. I rapporti tra la RSU del Comune di Vasto insieme con le organizzazioni sindacali territoriali restano sempre più accese nei confronti dell’Amministrazione comunale di Vasto.

Dopo essere riusciti a firmare il Contratto collettivo decentrato con una risicata maggioranza e con seri dubbi sulla sua legittimità (per opinione di alcuni) adesso è un muro contro muro per la definizione della ripartizione del fondo del salario accessorio per l’anno 2014. Dopo ben tre riunioni sull’argomento le posizioni delle due parti restano pressoché immutate.

Contro una diminuzione del fondo di circa 100.000,00 euro dovuta ai numerosi pensionamenti degli ultimi anni l’Amministrazione chiede di poter aumentare la quota da destinare al pagamento delle Posizioni Organizzative ed Alte Professionalità dagli attuali 100.000,00 euro a 140.000,00 euro; i sindacati da parte loro chiedono una diminuzione dell’attuale importo ed una maggiore attenzione a specifiche responsabilità (che premierebbero coloro che hanno un carico di lavoro pìù gravoso oppure svolgono un compito di responsabilità) ed alla produttività individuale e collettiva.

Mai come in questo momento l’umore dei dipendenti comunali è ad un livello bassissimo a causa sia della notevole differenza economica con la dirigenza (vedesi le recenti notizie dei mega-stipendi ed assegni ad-personam) sia per una sempre più denunciata scarsa organizzazione degli uffici.

Da parte sua l’Amministrazione vuole continuare sulla strada di premiare solo poche persone non comprendendo, a giudizio di molti, che sta demotivando anche coloro che sino ad oggi si sono impegnati nel loro lavoro.

E’ notizia di questo fine mese che, forse per una presa di posizione del dirigente al personale, forse solo per una coincidenza, tutti gli operai ed i vigili urbani hanno avuto una sospensione di tutte le indennità aggiuntive (rischio, disagio, reperibilità e straordinario); tutto questo non ha fatto altro che irrigidire ancora di più i rapporti tra le parti.

redazione@vastoweb.com 

Più informazioni su