vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Folla di fedeli per la reliquia del sangue di S. Giovanni Paolo al convento di S. Antonio

Più informazioni su

SAN BUONO. Una folla commossa di fedeli ha accolto l’arrivo della reliquia del sangue di San Giovanni Paolo II ed il suo zucchetto, presso il convento di Sant’ Antonio a San Buono, proprio nel giorno in cui è stato iscritto nell’ albo dei santi insieme a Giovanni  XXIII . La messa solenne presieduta dal parroco di San Buono e Furci, Don Graziano Fabiani ha dato inizio ad una serie di eventi e celebrazioni che si terranno nelle due parrocchie dal 27 aprile al 4 maggio. “Durante il suo pontificato, Giovanni Paolo II ha dato un significativo contributo per cambiare la storia grazie al suo impegno religioso ma anche politico; è stato sempre in prima linea per difendere i più bisognosi e anche grazie alla sua tenacia è caduto il muro di Berlino”, così commenta l’ arrivo della sacra reliquia il sindaco di San Buono Denisso Cupaiolo che, insieme alla sua amministrazione e al sindaco di Furci Angelo Marchione, ha voluto ringraziare il parroco per questo evento unico ed irripetibile, che rappresenta un momento estremamente significativo per due comunità. “Un’occasione di gioia e di festa, ma soprattutto un momento per riflettere insieme sulla vita e sull’opera di questo grande uomo”.

redazione@vastoweb.com

 

Più informazioni su