vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ottantenne di Vasto molesta due bambine: condannato ad un anno e nove mesi dal Tribunale

Più informazioni su

VASTO. Un anno e nove mesi di reclusione e duemila euro di multa più il risarcimento alle parti lese da stabilirsi in separata sede. E’ la condanna per tentata violenza e atti osceni nei confronti di due bambine di 12 e 9 anni inflitta ieri mattina dal tribunale di Vasto ( presidente Elio Bongrazio) ad un  ottantenne di Vasto. 
Il difensore dell’imputato, l’avvocato Raffaele Giacomucci è riuscito ad ottenere per il suo assistito le attenuanti e il beneficio della sospensione della pena. Il processo è stata celebrato a porte chiuse per tutelare le piccole vittime. La vicenda venuta a galla nel 2009 aveva suscitato grande scalpore, soprattutto perchè il pensionato era per tutti una persona tranquilla e riservata. In privato però rivelava una natura decisamente diversa. 
A scoprirlo fu la squadra anticrimine del commissariato di Vasto. L’accusato si è sempre professato innocente eppure le piccole vittime (una è stata ascoltata anche ieri mattina) hanno ripetuto ai giudici le drammatiche testimonianze già raccontate ai genitori e alla polizia. Secondo le bambine l’anziano, considerato dalle ragazzine un amico di famiglia, avrebbe tentato di bloccare e baciare una delle due amichette.L’ottantenne spesso si sarebbe lasciato andare sul balcone di casa ad atteggiamenti lascivi rivolgendo alle ragazzine pesanti complimenti e frasi d’amore. 
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su