vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il prossimo assessore regionale alla sanità sarà Silvio Paolucci

Più informazioni su

VASTO. Mille incertezze ancora gravano sulla composizione della compagine che è stata votata ed eletta nelle consultazioni del 25 maggio scorso. Una legge elettorale, malfatta, mal scritta, impossibile da interpretare, lascia ancora alcuni dei candidati con il fiato sospeso e gli abruzzesi di fronte ad una ingiusta ed incomprensibile brutta figura rimediata a livello nazionale. Sul futuro prossimo della regione, oltre a questa grana che potrebbe essere fuoriera di ricorsi, grava anche la incerta posizione giudiziaria del presidente D’Alfonso. Tante incertezze quindi e tanto lavoro da compiere in tempi brevi in cui bisognerà, prima di tutto, insediare il consiglio e nominare la giunta regionale nella quale uno solo degli assessori potrà essere esterno. Unica certezza, che probabilmente verrà accolta con piacere dagli abruzzesi e rappresentata dal fatto che, componente della prossima giunta sarà certamente il neo consigliere Silvio Paolucci, segretario regionale del Pd fino al prossimo settembre, cui sarà affidata una super delega, quella alla sanità, che da sola assorbe oltre l’80% dell’intero bilancio regionale e che necessita di una intensa attività propulsiva per consolidare e migliorare i risultati raggiunti dalla precedente giunta Chiodi. Nel corso di un incontro durante la campagna elettorale il futuro assessore ci ha dichiarato tra le altre cose di voler azzerare i tempi delle liste d’attesa nonché di installare presso i comuni dei defibrillatori cardiaci automatici segno questo che una propensione e sensibilità alla materia aveva già da tempo maturato e che ora avrà possibilità, speriamo, di mettere in atto. 

Paola D’Adamo  paoladadamo@vastoweb.com

Più informazioni su