vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Roby Facchinetti in concerto a Pescara

Più informazioni su

PESCARA. Dopo la speciale anteprima nei teatri a maggio, riparte il tour da solista di Roby Facchinetti. “Ma che vita la mia – Live Tour” avrà inizio il 6 luglio da Carrara – MS per proseguire poi per tutta l’estate.  E tra le prime date confermate spicca quella del 18 luglio all’Aurum “Fabbrica delle idee” di Pescara che si terrà in occasione del 1° Memorial Austoni Perovic, unica tappa in Abruzzo, esclusiva ed attesa, organizzata dalla Alhena Entertainment.
Il concerto avrà inizio alle ore 21.00. I biglietti, già in vendita, sono disponibili su www.ticketone.it www.ciaotickets.com www.bookingshow.it e presso le prevendite abituali.
Il live show, una produzione Massimo Levantini per Live Nation Italia, sarà un’occasione per presentare al pubblico i brani inediti dell’album “Ma che vita la mia” (etichetta e distribuzione Carosello Records) entrato direttamente al 1° posto della classifica degli album più venduti, e ripercorrere insieme i grandi successi  di Roby Facchinetti.  «In oltre due ore e mezzo di concerto proporrò i brani di “Ma che vita la mia”, dei miei due album precedenti da solista, e ovviamente non potranno mancare brani dei Pooh scritti da me e che mi rappresentano, grandi successi compresi!» – ha dichiarato Roby.
Il concerto del 18 luglio a Pescara si terrà nella prestigiosa location dell’Aurum “Fabbrica delle Idee”. Occasione memorabile è il concomitante svolgimento del Congresso Int. I° Memorial Austoni–Perovic, organizzato dal Prof. Lello Tenaglia dell’Università G. D’Annunzio. Congresso che pone diverse peculiarità e l’ attenzione alla chirurgia “live” per la risoluzione chirurgica della identità di genere.
“Cultura, ricerca ed arte possono incontrarsi. Anzi devono – dice il Prof. Tenaglia – L’evento scientifico che leghiamo al concerto del grande Roby Facchinetti, artista che con i Pooh ha cantato in questi 50 anni di vita quasi tutti gli aspetti sociali e dell’amore e non solo. Il concerto e il convegno si legano attraverso il rispetto, la cultura, la sensibilità e l’eleganza con cui Facchinetti e i Pooh hanno cantato l’identità di genere nella canzone Pierre (…non ti arrendi ad un corpo che non vuoi…). E poi l’ultimo straordinario lavoro!! Ma che vita la mia. Una riflessione tra una vita bella, affascinante, impegnata, soddisfacente e l’altra faccia della medaglia dai percorsi accidentati duri, dolorosi, che hanno attraversato i ragazzi che pongono la loro diversità di genere in modo positivo e risolutivo. Ma questa è la vita che ognuno ha nei suoi geni ed in eredità: è questa che va vissuta, capita ed amata così.”
Il congresso si terrà Il 17/18/19 luglio  a Chieti, organizzato dalla Clinica Urologica dell’Universita G. D’annunzio –  Prof. Lello Tenaglia. Roby Facchinetti sarà accompagnato sul palco da Danilo Ballo (tastierista e autore degli arrangiamenti dell’album) e da altri 5 musicisti: Johnny Pozzi (tastiere), Michele Quaini (chitarra), Alex Polifrone (batteria), Valeria Caponnetto Delleani (soprano – cori) e Simona Sorbara (cori). Da oggi è disponibile su Itunes una nuova versione di “Ma che vita la mia” (brano attualmente in radio), il secondo singolo estratto dall’omonimo disco, terzo album di inediti da solista di Roby Facchinetti, e arriva a oltre 20 anni dal precedente “Fai col cuore” (1993) e 30 anni dopo l’omonimo “Roby Facchinetti” (1984). L’album contiene gli ultimi brani nati dalla collaborazione tra Roby Facchinetti (musiche), uno degli artisti più rappresentativi dell’eccellenza musicale italiana, e Valerio Negrini (testi), fondatore e storico paroliere dei POOH scomparso un anno fa.

Per il tour nazionale :  info@livenation.it – www.livenation.it. RTL 102.5 è la radio media partner ufficiale del tour. 
redazione@vastoweb.com

Più informazioni su