vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Inferno fra le mura domestiche: al via il processo

Più informazioni su

VASTO – Maltrattamenti in famiglia. Ieri nell’aula del Tribunale di Vasto è cominciato il processo al nord africano accusato di avere trasformato la vita della sua compagna e quella dei familiari di lei in un inferno. La parte lesa e il figlioletto si sono costituti parte civile attraverso l’avvocato Sida Pelillo di Campobasso. 
L’imputato è assistito dall’avvocato Angela Pennetta. Il suo nome non viene fornito per proteggere il figlio che ha solo 10 anni. La vicenda che ha portato l’uomo prima in carcere e poi alla sbarra è delicata e controversa. La compagna,ha raccontato di avere vissuto 5 anni di inferno, Lo ha denunciato perchè ha avuto paura di perdere il figlio.” Ha minacciato di farlo sparire e di non farmelo più vedere”, ha raccontato la donna. L’imputato però nega e contesta le accuse. 
Il pubblico ministero Giancarlo Ciani ha convocato una quindicina di testimoni. Molti altri sono stati citati dall’avvocato Pennetta. Per poter ascoltare la loro versione il processo è stato aggiornato al 16 luglio.
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su