vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Entro luglio sarà possibile regolarizzare le insegne e gli impianti pubblicitari installati

Più informazioni su

VASTO. Il Comune di Vasto ha previsto la possibilità di regolarizzare le insegne e gli impianti pubblicitari installati senza l’autorizzazione dell’Ente.
La possibilità di regolarizzazione è stata già divulgata mediante affissione di manifesti e pubblicazione sul sito ufficiale del Comune in data 27.05.2014.
Tutti i titolari delle attività commerciali, degli impianti industriali e delle Agenzie di Servizi e della pubblicità sono invitati a voler presentare al Comune di Vasto, entro il termine di 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, istanza di regolarizzazione delle Insegne e/o della Cartellonistica Pubblicitaria già esistenti ed installate su tutto il territorio comunale.
Inoltre, si avvisa che qualora la singola Ditta non fosse interessata a regolarizzare la propria posizione, la stessa dovrà rimuovere l’insegna e/o l’impianto pubblicitario in questione (es. pannello,cartellone) entro il suddetto termine per non incorrere nelle sanzioni previste dalle disposizioni vigenti in materia.
Infatti, decorso tale termine, gli Organi di Controllo effettueranno le verifiche e procederanno a sanzionare coloro che non avranno provveduto ad inoltrare la suddetta richiesta o a rimuovere l’insegna e/o l’impianto pubblicitario.
Il termine di scadenza è fissato, pertanto, al 26.07.2014.
Si raccomanda, però, di attivarsi con debito anticipo al fine di poter predisporre l’istanza e gli allegati necessari entro la predetta data.
Il Regolamento è rinvenibile sul sito ufficiale del Comune di Vasto (voci: Comune – Regolamenti – Servizio Patrimonio e Demani – Regolamento Comunale Imposta di Pubblicità).
Ogni ulteriore informazione potrà essere assunta presso il Comune di Vasto – Settore Servizi Interni – Patrimonio e Demanio.

redazione@vastoweb.com
                                                                                            

Più informazioni su