vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Viadotto chiuso, code e incidenti. La città protesta

Più informazioni su

VASTO – Sos viabilità. Domenica da bollino rosso in città. Almeno viabilità fino al prossimo 30 giugno il viadotto di via De Nardis alla marina sarà vietato agli automobilisti. La struttura è stata chiusa per permettere i lavori di ripristino del manto stradale e il consolidamento delle strutture portanti del viadotto. Tutti i mezzi che provengono da sud vengono deviati in viale Dalmazia , a pochi metri dal mare. I veicoli che provengono da nord vengono convogliati verso via Martiri Istriani. Risultato: ieri per raggiungere la Marina dalla città alta (meno di due chilometri) molti turisti hanno impiegato più di un’ora. Gli incidenti si moltiplicano. 
Ieri mattina un motociclista si è scontrato sul rettilineo finale di via Istonia con una vettura. Il giorno prima quattro auto hanno dato vita ad un maxi tamponamento. Considerato che oggi è la prima domenica di sole per la città, il numero di bagnanti che raggiungerà la riviera sarà molto alto. “C’è ben poco da stare allegri. Quello che accade a Vasto è assurdo. Nessuno ha tenuto conto della vocazione turistica di questa città”, protestano gli operatori della Marina. ” Da 45 giorni il traffico sul viadotto è bloccato , e la deviazione  allontana i clienti. Le nostre attività già messe a dura prova dalla crisi rischiano di soccombere. 
Possibile che l’amministrazione comunale abbia concesso all’Anas un provvedimento così dannoso per l’economia turistica?”, chiedono sdegnati e furiosi i negozianti. Anche perchè chi fra loro ha pensato di apporre qualche insegna in più per segnalare la strada alternativa per raggiungerli è stato multato. ” E’ davvero assurdo quello che succede in questa città”, protestano. E non sono meno furiosi gli automobilisti. Questi ultimi chiedono all’Anas di aprire almeno una corsia. 
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com) 

Più informazioni su