vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Operaio muore dopo un malore. Oggi l’autopsia per scoprire le cause

Più informazioni su

VASTO – Dopo il dolore è il momento della verità. E’ in programma questa mattina nell’obitorio del Sn Pio l’autopsia disposta dall’autorità giudiziaria per  stabilire le cause della morte di Daniele Di Fonzo, di Vasto,40 anni fra qualche mese, dipendente della Nsg Pilkington di Piana Sant’Angelo. 
Il cuore di Di Fonzo si è fermato domenica sera nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale San Pio in cui era stato ricoverato dieci giorni fa dopo che una collega lo aveva trovato privo di sensi in fabbrica. 
“Daniele era un lavoratore serio, infaticabile, ma era anche una persona splendida”, lo ricordano i colleghi. Anche per l’azienda la sua scomparsa è una perdita gravissima. Il malore che ha fermato per sempre il cuore di Daniele è avvenuto la mattina di venerdi 13 giugno. Daniele Di Fonzo, addetto alle attività di controllo del reparto Crs è arrivato puntuale al lavoro. Poco dopo probabilmente ha cominciato a sentirsi male e si è allontanato. Quando è stato trovato era già privo di sensi.     
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su