vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Furti negli appartamenti e accampamenti, la città esasperata minaccia clamorose forme di protesta

Più informazioni su

VASTO – I “soliti ignoti” non vanno mai in vacanza. La cronaca vastese è costretta a registrare  un altro furto in un appartamento e in pieno giorno.
Casa messa a soqquadro senza alcun rispetto e danni ovunque nella ricerca di contanti. La vittima è un noto commerciante, titolare della profumeria Del Borrello nonchè docente in un istituto vastese. 
I  “soliti ignoti”, dopo essere entrati a casa hanno raggiunto la camera da letto e gettato tutto soqquadro. “Hanno rubato i risparmi dei miei figli”, conferma dalle pagine di facebook il professore Alberto Del Borrello postando le foto del disastro ritrovato a casa quando è rientrato dal lavoro. Il valore del bottino non è stato quantificato. Al denaro contante vanno aggiunti i danni. 
Tanti i commenti dei cittadini alla notizia. La reazione dei vastesi è di esasperazione e rabbia. “Nessuno vuole risolvere il problema altrimenti avrebbero identificato gli sconosciuti all’anagrafe che circolano indisturbati per la città .Spesso e volentieri  ubriachi dalle 8 del mattino”, hanno protestato ieri i residenti del centro storico. E non solo loro. 
Anche sulla riviera si respira clima di esasperazione. “Possibile  che nessuno si accorga che ogni notte la vecchia stazione diventa un dormitorio?”, chiede la gente. Noi non possiamo fare altro che rigirare la domanda a chi di dovere.
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)     

Più informazioni su