vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Vastese lotta ma soccombe contro i Cavalieri. Bene la Romagna di Triglione

Più informazioni su

BIBIONE. Seconda tappa del Super Eight Beach Soccer Tournament a Bibione.  Dominano i Cavalieri del Mare ora primi in classifica in solitaria che vincono, seppur con qualche difficoltà, sulla matricola Vastese Beach Soccer.
Perde il primato l’Udinese BS. Prima sconfitta per loro contro l’altra novità del torneo, l’Ariminum. Match combattutissimo che si decide solamente ai rigori. 7-6 il risultato finale in favore dell’Ariminum. Grande soddisfazione per loro aver fermato la corazzata della prima tappa di Roma/Fiumicino.
Nel secondo match della giornata battaglia in campo tra Genova BS e Roma. I liguri, che quest’anno stanno dimostrando di potersela giocare con chiunque, passano subito in vantaggio ma poi vengono raggiunti dai giallorossi e fino alla fine del terzo tempo il risultato resta in parità. Tre a tre ed extra time anche per loro. NOn cambia il punteggio e si affida alla lotteria dei rigori anche l’esito di questo match. Sbaglia dal dischetto per prima Genova e Roma conquista due punti preziosi.
Terzo match: protagonista la Romagna del vastese Carlo Triglione in goal anche in questa partita. Risultato tennistico 8-2 con Bergamo che soccombe sotto i colpi di una spietata Romagna che già a Roma aveva fatto vedere ottime cose in campo.
Nel quarto match scende in campo proprio la Vastese Beach Soccer contro i temutissimi Cavalieri del Mare. Una Vastese battagliera fino all’ultimo cede il passo ad una delle squadre più titolate per la vittoria finale del torneo, ora nuova capolista del super Eight Beach soccer Tournament campionato di calcio su sabbia targato Stanleybet organizzato da Officina Italiana. Senza respiro il match a Bibione con gli abruzzesi, anche se per vedere i primi gol bisogna aspettare il secondo tempo. Il botta e risposta nei primi cinque minuti (Cesario e Luongo per la Vastese, Della Casa e Capo per i viareggini) lascia poi spazio alla presa di campo dei Cavalieri, che fanno valere un tasso tecnico maggiore, forse uno dei migliori del torneo. Ancora Della Casa, poi Roberti e Pecorari fanno volare i toscani; la partita a questo punto sembra chiusa, ma il gol di Luongo a inizio terzo tempo tiene acceso il match, che poi si infiamma anche in panchina: la tensione si fa sentire (Pagani e Fruzzetti, mister dei Cavalieri, vengono espulsi), la Vastese prova a rifarsi sotto con Cesario e Ferrazzo, ma ci pensano prima Pagani e poi Capo (il man of the match dell’incontro) a chiudere i giochi. I Cavalieri possono festeggiare, per la Vastese ci sarà modo di rifarsi nelle altre due partite della seconda tappa.
Nell’ultima partita della prima giornata della tappa di Bibione in campo Lazio contro Soverato. I detentori del titolo vincono per 3-2 e conquistano tre punti importanti che la portano a quota sei in classifica dopo aver perso sei punti nella prima tappa di Roma contro Genova e i Cavalieri del Mare. 
Le partite in programma oggi:  Lazio-Ariminum: 6-3 Bergamo-Roma: 5-2 Soverato-Cavalieri del Mare: 3-2 Udinese-Romagna Vastese-Genova (ore 18.45)
Classifica: Cavalieri del Mare 11, Udinese 9, Roma 8, Romagna, Lazio, 6, Genova 5, Vastese, Soverato, Bergamo 3, Ariminum 2.
Tutte le partite sono anche diretta streaming, sul sito www.super8beachsoccertournament.tv Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su