vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Quattro colpi di pistola nel negozio di acquari: oggi il processo ai presunti autori

Più informazioni su

VASTO – Sette anni fa la sparatoria nel negozio di acquari Reef in corso Mazzini. Oggi davanti al Tribunale di Vasto compariranno i presunti responsabili , Fabio Martusciello, 31 anni di Napoli ma da anni residente a Gissi e il collaboratore di giustizia Lorenzo Cozzolino, 44 anni di Cercola. Il movente è sempre rimasto un mistero. Secondo gli investigatori sarebbe stato Martusciello a premere il grilletto contro i titolari del locale per vendicare un torto subito da Cozzolino. 
La Honda in sella ll quale avevano raggiunto il locale pare fosse di Cozzolino e i carabinieri sono certi che a guidarla quel giorno fu proprio lui. L’accusa per i due imputati è concorso in tentato omicidio. Il 29 ottobre 2007, subito dopo il suo arresto. Martusciello rigettò l’accusa e fornì ai carabinieri un alibi. Gli indizi di colpevolezza raccolti a suo tempo dal capitano Vincenzo Orlando convinsero però i magistrati del contrario. 
Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su