vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Prodotto topico San Salvo: Sindaco è il risultato di un ottimo gioco di squadra

Più informazioni su

SAN SALVO. E’ senza dubbio il risultato di un ottimo lavoro di squadra il successo della prima edizione del Prodotto topico della Valle del Trigno che sabato scorso ha vissuto la sua fase conclusiva. San Salvo ha partecipato presentando il piatto della Salvanella, che ha raccolto ampi consensi tanto da ricevere una speciale menzione dalla giuria quale «piatto innovativo nella tradizione, pensato e realizzato attraverso le “contaminazioni professionali” di 5 giovani chef. Estrema semplicità, sapore deciso, unicità ed autenticità».
 «Voglio ringraziare quanti hanno contribuito alla riuscita di questa iniziativa e in particolare l’ideatore Orazio Di Stefano  – ha commentato il sindaco Tiziana Magnacca – che ha permesso di coinvolgere trentatré comuni dell’area del Trigno mettendo in rete piatti e dolci caratteristici della nostra zona, esaltando e valorizzando le professionalità e le competenze di quanti operano nel settore dell’enogastronomia nel nostro territorio».
L’assessore alle Attività Produttive, Oliviero Faienza, nell’apprezzare l’iniziativa di Abruzzodamare, ringrazia «quanti hanno contribuito a sostegno dell’immagine di San Salvo per allestire lo stand ma soprattutto l’ideazione e la preparazione della Salvanella». In particolare l’assessore rivolge un sentito ringraziamento ai volontari della Protezione civile Valtrigno per la logistica e la preparazione di oltre 300 piatti della Salvanella, la Pro Loco San Salvo, l’Euro Ortofrutticola del Trigno, il Panificio D’Achille, il Coro degli Alpini, la Cantina Evangelista, Foto Gino Bracciale, Angiolina Balduzzi, il Panificio Raspa Michele e la Cooperativa Parsifal.
Un particolare grazie agli chef  Panfilo Daniele (Il Panfilo), Nicola Fossaceca (Al Metrò), Gaetano Gallo (La Medusa), Antonio Lombardi (Peperoncino) e Michele Raspa (Marina) per aver collaborato all’ideazione ed elaborazione del piatto tipico di San Salvo. 

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su