vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pretende di acquistare in blocco i prodotti sotto costo. Al rifiuto dell’addetto alle vendite da in escandescenze

Più informazioni su

VASTO – Il market lancia le offerte per tutti i clienti ma un cliente occasionale  pretende di comprare tutto in blocco, nonostante il regolamento lo vieti. Al rifiuto dei responsabili alla vendita da in escandescenze, batte i pugni e spaventa la clientela. A riportare l’energumeno alla calma ci hanno pensato i carabinieri chiamati dalla direzione. Le generalità dell’uomo le conoscono solo i militari.” Era giovane con uno spiccato accento campano”, raccontano alcuni testimoni ancora spaventati per l’accaduto. L’uomo  è stato identificato e denunciato. 
L’increscioso episodio è accaduto giovedi alle 14 all’interno del supermercato del centro commerciale Pianeta. ” Per evitare ingiusti accaparramenti e consentire al maggior numero di famiglie di poter usufruire dello sconto sul volantino diffuso in città abbiamo invitato la clientela a non prendere un numero eccessivo dello stesso prodotto sottocosto”, spiega la direttrice, Anna Boleto. Il fatto non è stato gradito dal giovane cliente partenopeo che invece pretendeva di fare una scorta di pannolini per bambini prendendo tutte le confezioni disponibili. 
Con garbo è stato invitato a lasciare parte dei prodotti negli scaffali. Lui si è innervosito ed ha iniziato a dare in escandescenze. La direzione ha dovuto chiamare i carabinieri e grazie all’intervento dei militari nel market è tornata la calma.  Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su