vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Potacqui e Cosmi trafiggono il Vasto Marina. "Sconfitta immeritata"

Più informazioni su

VASTO. La dura legge del goal. Il Vasto Marina costruisce, attacca e il Montorio sfrutta le due occasioni capitate e porta a casa i tre punti. All’Aragona esce sconfitto il Vasto Marina nella prima di campionato. “Rammaricato perchè abbiamo fatto la partita. Abbiamo attaccato per tutto il tempo, siamo riusciti a prendergli le misure e portarci in avanti mettendoli in difficoltà. Ottime parate del portiere e qualche nostra imprecisione nel non averla buttata dentro, più un’ottima intuizione di Potacqui che ha segnato il loro primo goal. tutte queste cose ci hanno fatto perdere la partita. Di certo non usciamo abbattuti da questa prima sconfitta. Stiamo lavorando bene e non molleremo per tre punti persi” spiega mister Baiocco a fine partita.
“Siamo partiti un pò in sordina. Abbiamo lasciato troppo il gioco in mano agli avversari senza esprimerci al meglio però siamo stati abili nello sfruttare le occasioni da goal capitate e questo ci ha premiati. Contento per questi tre punti. Il goal e la vittoria li vorrei dedicare a tutta la squadra, al mister, alla società per il lavoro che stiamo facendo, l’impegno che tutti stanno mettendo ed i sacrifici che sta facendo anche la società in primis per far si che si possa disputare un buon campionato” spiega sorridente l’autore della prima rete del Montorio 88, Potacqui.
LA CRONACA: Calcio di punizione al 4′ per il Vasto Marina che si procura un calcio di punizione dal limite con Cataruozzolo. Calcia Cesario ma respinge la difesa ospite. Le squadre si affrontano a viso aperto. Altro calcio di punizione dal limite al 12′ conquistato da Cataruozzolo. Si incarica della battuta Di Vito. Buon intervento del numero 1 del Montorio, Di Giuseppe che salva il risultato in tuffo. Al 25′ è il Montorio che potrebbe punire i padroni di casa approfittando di un calcio piazzato dalla sinistra ma gli ospiti non riescono a sfruttare al meglio l’occasione. Passa un minuto e il Vasto Marina va vicino al goal: Cesario riceve palla a centrocampo, si invola verso la porta e fa partire un bolide che sfiora il palo alla sinistra di Di Giuseppe. Al 31′ finisce sul taccuino dell’arbitro Schettino per aver disturbato facendo fallo la rimessa di Di Giuseppe. 33′: buona chiusura di Cialdini che con i piedi blocca sul fondo Potacqui e salva il risultato. Al 37′ calcio d’angolo per il Vasto Marina. Pallone al centro dell’area per Schettino che di testa sfiora il goal. Passano pochi minuti e Cataruozzolo viene ammonito per un battibecco con l’avversario. Si va negli spogliatoi sullo zero a zero.
Nella ripresa nei primi minuti la musica non cambia. Vasto Marina più propositivo. Al 12′ entra per il Montorio Caccia ed esce Pierleoni. Qualche secondo dopo chiara occasione da goal per il Vasto Marina che con Lomele in area di rigore prova a far male a Di Giuseppe. Batti e ribatti dopo il tiro del numero 6 vastese e azione che sfuma. Montorio in affanno. Al 15′ polemiche per un goal annullato ai padroni di casa con Cataruozzolo.  Tre minuti ed in goal ci va il Montorio invece: passaggio smarcante che imbecca Potacqui che con freddezza fa passare il pallone sotto le gambe di Cialdini e la butta dentro per l’uno a zero. Altro giallo in casa Vasto Marina questa volta ai danni di Volpe.  Primo cambio per la squadra allenata da Baiocco: entra Berardi esce Di Vito.  E’ il 24′: calcio d’angolo battuto dal Vasto Marina, colpo di testa ben calibrato e Di Giuseppe risponde presente e salva il risultato. Al 27′ il Vasto Marina prova a ripartire. Interviene in modo scorretto Di Giulio ammonito. Per il Montorio esce l’autore del goal Potacqui ed entra il classe ’94 Cosmi. 32′: punizione per il Vasto Marina dalla destra. Napolitano sul pallone. Batte bene ma para smanacciando Di Giuseppe che si rifugia in corner. Pochi secondi ed è ancora il vasto Marina ad andare vicino al goal con un pallone che attraversa tutta l’area di rigore senza che nessuno intervenga per buttarle dentro sulla linea di porta. Al 38′ espulso il medico del Vasto Marina, Rucci, per proteste. Per i padroni di casa entrano Lupo e Di Biase per Schettino e Cesario. E’ il 46′: Vasto Marina attacca Montorio raddoppia. Gli ospiti recuperano palla a centrocampo, servito Cosmi. Il nuovo entrato non perdona. E’ due a zero Montorio.
Vasto Marina: Cialdini, D’Alessandro, Napolitano, Schettino (Lupo 38′ s.t.), Giuliano, Lomele, Monachetti, Volpe, Cesario (38′ s.t. Di Biase), Di Vito (21′ s.t Berardi), Cataruozzolo. A disposizione: Canosa, Nocciolino, Persichetti, Forte. Allenatore: Baiocco. 
Montorio 88: Di Giuseppe, Aristeo, Pomponi, Ferraioli, Di Giulio, Sacchetti, Di Giorgio, Napolitani, Ridolfi, Potacqui (28′ s.t. Cosmi), Pierleoni (12′ s.t. Coccia). A disposizione: Orietti, Fragassi, Torelli, Catini, Gialluca. Allenatore: De Amicis. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su