vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Punta Penna: il dragaggio è vicino. Cominciate le operazioni per il recupero della profondità dei fondali

Più informazioni su

VASTO – Al via il dragaggio dei fondali del porto di Punta Penna saranno dragati. La procedura di recupero e smaltimento del materiale fangoso è cominciata nei giorni scorsi. L’Arta, l’Agenzia Regionale per la Tutela Ambientale ha eseguito i prelievi di campioni di acqua e sabbia e li ha consegnati ai laboratori competenti. Fra una settimana saranno comunicati i risultati al Consorzio Industriale di Vasto. Subito dopo in base ai risultati sarà individuato il sito di smaltimento.
La disponibilità di quei dati consentirà di sbloccare l’iter della pratica relativa ai lavori programmati e finanziati da tempo. Un intervento mirato a riportare il bacino al livello di pescaggio naturale  e consentire l’ingresso di navi di maggiore tonnellaggio. Con buona pace degli armatori e degli industriali che grazie al porto di Punta Penna riescono  ridurre i costi delle esportazioni e delle importazioni. Non a caso l’attività del porto non si è fermata neppure ad agosto. A parlare sono i numeri. Il porto di Punta Penna continua a guadagnare utenti nonostante la crisi. Il rilancio del territorio riparte da Punta Penna. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su