vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Eccellenza: esordio all'Aragona per la Vastese,"derby" tra Cupello e San Salvo, Vasto Marina a Pineto

Più informazioni su

VASTO. Sarà Alessio Miccoli di Lanciano coadiuvato da Morgante e Maiolini di Avezzano a dirigere il match odierno della Vastese 1902 contro il Miglianico. Vastese che si presenta alla prima partita in casa dopo aver pareggiato domenica scorsa in trasferta sull’ostico campo dell’Avezzano con rete del pari siglata da Soria e aver vinto in Coppa Italia conquistando cosi il passaggio del turno. Fare punti tra le mura amiche è fondamentale per i ragazzi allenati dall’esigente mister Precali. 
Altro match importante è il “derby” tra San Salvo e Cupello. Sul sintetico di Cupello i rossoblu proveranno a prendersi la rivincita sui biancoblu dopo la sconfitta in Coppa Italia di mercoledi per 3-2. Sarà un match combattuto in cui nessuna delle due formazioni vorrà lasciare punti. Il San Salvo per proseguire con la striscia di risultati positivi dopo la vittoria con il Borrello nella prima di campionato con goal di testa di Marinelli e il Cupello che vuole esordire bene in casa davanti ai propri sostenitori dopo il pareggio esterno contro il Capistrello e le prime indicazioni importanti per mister Di Francesco. Il match è già iniziato dai giorni scorsi con articoli condivisi e sfottò riportati sui social network. Nessuno squalificato per entrambe le formazioni. Indisponibile nella squadra rossoblu Luciano Galiè, in fase di recupero, ok per Torres in campo, da verificare le condizioni di Martelli. Nei biancoblu nessun indisponibile, mister Gallicchio ha tutti gli uomini effettivi a disposizione. Ad arbitrare l’incontro ci sarà Marco Montaruli di Molfetta con gli assistenti De Remigis e Cialini di Teramo. 
Spetterà invece a Davide Ranalli di Pescara coadiuvato da Pellicciotta di Lanciano e Pennese di Pescara dirigere l’incontro tra Pineto e Vasto Marina. I ragazzi allenati da mister Baiocco hanno il dente avvelenato per i tre punti sfuggiti di mano dopo aver dimostrato di meritare la vittoria sul campo, date le azioni costruite, contro il Montorio 88 e cercano una riscossa in trasferta già a partire da oggi. Mister Baiocco dopo la sconfitta ha sottolineato come il risultato negativo non avrebbe scalfito la voglia di fare bene della squadra e che il lavoro ben condotto sino a quel momento sarebbe proseguito senza intoppi. 
Le partite di oggi:  Alba Adriatica-Acqua e Sapone Avezzano-Francavilla Borrello-Sulmona Cupello-San Salvo Montorio 88-Paterno Pineto Vasto Marina RC Angolana-Capistrello Torrese-Martinsicuro Vastese-Miglianico Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su