vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La comunità di San Marco in festa per l’arrivo del nuovo parroco

Più informazioni su

VASTO – Passaggio del testimone fra don Gino Smargiassi e don Gianni Carrozza alla guida della parrocchia di San Marco Evangelista.
Domani alle 18 don Gianni si presenterà alla comunità parrocchiale con una solenne funzione religiosa  presieduta dall’arcivescovo di Chieti-Vasto, monsignor Bruno Forte nella chiesa della Madonna dei 7 dolori. Alla cerimonia parteciperanno diverse autorità civili e numerosi fedeli provenienti anche da Tornareccio, il paese di cui è originario don Gianni. Anche il sindaco di Tornareccio, il professor Remo Fioriti ha assicurato la su presenza.
Nato ad Atessa (Chieti) il 16 luglio 1977, don Gianni ha fatto il suo ingresso nel Seminario Arcivescovile di Chieti nel settembre del 1991. Nel 1996 ha conseguito la maturità classica e  scelto di entrare nell’Almo Collegio Capranica di Roma dove è rimasto fino al 2003. Dal 1996 al 2001 ha seguito studi filosofici e teologici presso la Pontificia Università Gregoriana. E’ stato ordinato presbitero per l’arcidiocesi di Chieti-Vasto il 13 luglio 2002. Nel 2005 ha conseguito la licenza in Scienze Bibliche presso il Pontificio Istituto Biblico, e tuttora è dottorando in Teologia Biblica presso la Pontificia Università Urbaniana.Tra gli incarichi ricoperti, quello di docente di Sacra Scrittura presso l’Istituto superiore di scienze religiose “San Pio X” di Chieti dal 2004 al 2007. Dal 2005, è docente di metodologia della ricerca, greco biblico ed esegesi biblica presso l’Istituto Teologico Abruzzese Molisano “Pianum” di Chieti. Dal 2009 è anche docente di Sacra Scrittura presso l’Istituto superiore di scienze religiose “G. Toniolo” di Pescara. Per tre anni, dal 2004 al 2007, ha ricoperto la carica di direttore spirituale del Seminario Arcivescovile “San Pio X” di Chieti ed è stato  vicedirettore presso il Pontificio Seminario Regionale “San Pio X” di Chieti. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su