vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Continua la strage di cetacei nell'Adriatico abruzzese

Più informazioni su

FRANCAVILLA. Continua la strage di cetacei nell’Adriatico abruzzese.  
Un altro bellissimo delfino è morto per colpa di una rete. In pochissimo tempo sono 19 i delfini piaggiati o “catturati” dalle reti lungo la costa meridionale d’Abruzzo. Animalisti e studiosi osservano preoccupati il fenomeno. Intanto la notizia dell’ultimo spiaggiamento è stata riportata anche dall’Ansa. 
“Ancora spiaggiamenti di cetacei sulle coste abruzzesi. Questa volta, dopo i 7 capodogli di 15 giorni fa, è toccato a un delfino. “La causa della morte la stringe tra le fauci”, dice il presidente del Centro nazionale Studi Cetacei onlus, Vincenzo Olivieri, della carcassa trovata sul litorale di Francavilla al Mare (Chieti), un adulto di Tursiope. In bocca una rete da posta. Lo stato di decomposizione non ha permesso la necroscopia; 17 i delfini spiaggiati morti registrati in 9 mesi in Abruzzo”. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su