vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ufficio postale via Cavour lunghe file e personale ridotto

Più informazioni su

VASTO. “Dal mese di giugno 2012 -dichiara l’ambientalista storico vastese Ivo Menna- ci siamo occupati dell’ufficio delle poste e telecomunicazioni di Vasto Centro di via Cavour, non tanto per le funzioni pubbliche che esercita molto bene, ma dei piani superiori abbandonati all’incuria del tempo e al degrado a causa della assenza di manutenzione.

Un piano posto alla via  XXIV maggio, una volta sede del consultorio e uffici del commercio e turismo, che mostra infissi in legno degradati e pericolosi per la incolumita’ pubblica; e per la presenza diverse ciminiere in amianto cemento espressamente vietati dalla legge 257/92 che impone lo smantellamento e la rimozione, ma in violazione anche della legge regionale n. 11 del 4 agosto 2009. Fino ad ora non abbiamo visto nessun provvedimento da parte della proprieta’ che attiene alle Poste e telecomunicazioni ne’ di rimozione, ne’ di risanamento dello stabile.

Detto questo sono a sollevare alcune questioni di disagio di cittadini che dovranno, per una cervellotica disposizione emanata non sappiamo da chi, recarsi a ritirare le Raccomandate, nel caso non venissero ritirate contestualmente all’arrivo del postino, presso le poste di Via Giulio Casare a circa tre kilometri di distanza dal centro storico, oppure presso gli uffici dell’Incoronata.
Seconda questione sollevata:

Da molti mesi osserviamo e rileviamo che gli uffici postali  del centro storico di Via Cavour sono sempre affollati di utenti dalle ore 8.20 del mattino fino alla chiusura delle ore 13.30, e con un personale molto ridotto, causando perdite di tempo fino a qualche ora per una semplice operazione. Facciamo rilevare che da qualche anno il centro storico di Vasto ha subito un discreto incremento demografico di residenze nuove e di nuovi servizi commerciali determinando una richiesta di ulteriori servizi pubblici che dovrebbero garantire efficienza  piu’ in grado di soddisfare l’utenza.

A tale proposito -cocnclude Menna- numerosi sono i cittadini che si sono rivolti al sottoscritto in qualita’ di ex candidato sindaco di Vasto chiedendo di intervenire affinche’ l’amministrazione delle Poste e Telecomunicazoni decidano di potenziare con nuovo personale gli uffici del centro mettendo finalmente  mano alla ristrutturazione dei piani superiori per farne nuovi uffici per la utenza”.

redazione@vastoweb.com     

Più informazioni su