vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Al via la Settimana della Diffusione della Cultura Scientifica

Più informazioni su

SAN SALVO. Il Comune di San Salvo ha patrocinato la settimana della Diffusione della Cultura Scientifica, che ha preso avvio nell’Istituto comprensivo Statale n. 2 di via Ruffilli. “Vibrazioni e suoni del cosmo”  è il tema di questi interessanti e intensi giorni di confronto e di esperienze sul campo attraverso i laboratori realizzati in classe. La prima lezione è stata tenuta da Nicola Canci, ricercatore presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso, che ha catturato l’attenzione degli alunni con l’argomento “Alla ricerca dell’invisibile nel cuore della montagna” per illustrare l’attività di ricerca svolta in Abruzzo, in uno dei quattro laboratori dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare. Quello del Gran Sasso è il più grande laboratorio sotterraneo del mondo in cui si realizzano esperimenti di fisica delle particelle, astrofisica delle particelle e astrofisica nucleare dove vi lavorano scienziati provenienti da 29 paesi diversi; attualmente ne sono presenti oltre 900 impegnati in circa 15 esperimenti in diverse fasi di realizzazione.
Alla giornata inaugurale ha partecipato l’assessore alla Cultura, Giovanni Artese, che ha ribadito la vicinanza dell’Amministrazione comunale verso tutte le iniziative promosse dal mondo scolastico «per un momento di approfondimento che parte della scuola primaria per arrivare agli istituti superiori, per un percorso di ricerca e di diffusione della cultura di cui San Salvo ha senz’altro bisogno». La dirigente scolastico Anna Orsatti ribadisce l’importanza di partire dai bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria perché è forte in loro la curiosità che «consente di affinare il loro spirito di conoscenza e di osservazione con i grandi argomenti della scienza che possono essere adattati al loro mondo». redazione@vastoweb.com

Più informazioni su