vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Rapina all’ora di chiusura. Al posto di una pistola il rapinatore usa una siringa sporca

Più informazioni su

SAN SALVO – Come ormai d’abitudine i carabinieri tacciono ma il silenzio non riesce a sminuire la gravità di quello che è accaduto a San Salvo ieri sera. Secondo persone del luogo alcuni malviventi sono entrati in una gioielleria di corso Garibaldi poco prima della chiusura. La gang era formata da 3  giovani italiani e con accento marcatamente meridionale. 

Uno di loro era addirittura a volto scoperto. Ha chiesto alla titolare di poter vedere alcuni gioielli. Non appena  la donna ha preso i monili il finto cliente ha premuto il pulsante dell’apertura porta, facendo così entrare un complice incappucciato.

Quest’ultimo ha estratto una siringa sporca ed ha minacciato la negoziante. I due hanno quindi aperto la cassaforte svuotandola e pochi secondi dopo sono fuggiti insieme ad un terzo complice che faceva da palo.

Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su