vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Scheletro di neonato risalente all’era neolitica spunta fuori dai lavori di scavo di un gasdotto

Più informazioni su

 VASTO  – E’ importantissima a parere degli esperti  la scoperta fatta due giorni fa nel vicino Molise dello scheletro di un neonato, che la Soprintendenza Archeologica  ritiene risalga al Neolitico, per conformazione dello scheletro. 
Il ritrovamento  è stato trovato a ‘Tenuta di Nola’ di Venafro. “La notizia è stata ufficializzata dalla Soprintendenza dei Beni Archeologici. Il soprintendente ha definito la scoperta “eccezionale per estensione e completezza”, conferma l’Ansa . La nota  aggiunge che lo scavo, cominciato un mese fa, proseguirà.  
Il rinvenimento  potrebbe riscrivere la storia del territorio e delle due regioni un tempo unite. Il ritrovamento è avvenuto casualmente, durante i lavori di scavo per la realizzazione di un gasdotto. Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su