vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Frustrate in parrocchia. Sacerdote a giudizio per violenza privata

Più informazioni su

LANCIANO. Violenza privata, calunnia, danneggiamento e frustate con il rosario. Sono gravissime le accuse contestate a don André Facchini. L’ex parroco della chiesa di Sant’Agostino è stato rinviato a giudizio. Nel fascicolo che porta il suo nome vengono descritti maltrattamenti e punizioni corporali nei confronti di alcuni componenti della Legio Sacrorum Cordium che  lo stesso religioso aveva fondato nella parrocchia. Il processo è stato fissato al 19 maggio  2015, Don Andrè non è più in Abruzzo. E’ tornato in Brasile e difficilmente tornerà in Italia per l’udienza,

I problemi per l’ex parroco, 39 anni, sono partiti da un’inchiesta su una presunta  violenza sessuale, che avrebbe commesso su un giovane parrocchiano, Nella procura frentana sono stati ascoltati diversi testimoni dal pm. Il dossier sul sacerdote parla di  “Pressioni psicologiche, privazioni e penitenze somministrate con un rosario”. Accuse ribadite da un testimone.

Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su