vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Antenucci e Marinelli fanno volare il San Salvo. Cupello brutta sconfitta in casa. Pari della Vastese

Più informazioni su

SAN SALVO. Continua a mietere vittime il San Salvo del presidente Di Vaira. Anche oggi in trasferta la corazzata biancoblu è uscita a testa alta, vincendo tre a zero e dominando la partita contro il Pineto. In rete Antenucci, ormai tornato al goal con facilità’ dopo essersi sbloccato con il goal di domenica scorsa in casa, e Marinelli.  Primo goal da applausi con un colpo di tacco di Antenucci. Raddoppio su calcio di rigore che il bomber Marinelli non sbaglia. Il terzo ed ultimo goal una azione personale di Antenucci, partito da centrocampo palla al piede e portiere dribblato e battuto.  Un plauso a tutta la squadra è stato fatto dal presidente e dal direttore generale Meuccio Di Santo. Presidenza, dirigenza e sponsor che hanno viaggiato, un pò scaramanticamente e un pò per far sentire il proprio sostegno, insieme alla squadra sul loro pullman.  Tanti i tifosi che sono arrivati a Pineto da San Salvo. Ottima l’accoglienza della squadra di casa che a fine partita ha fatto si che avvenisse il terzo tempo con scambio di battute e buffet per tutti. Unica nota negativa l’infortunio accorso a Vito Marinelli, costretto ad abbandonare il campo e recarsi all’ospedale per un taglio alla testa dove gli sono stati applicati dei punti a causa dello scontro fortuito di gioco. 
“Sono contento e soddisfatto di questo gruppo. Sono dei ragazzi meravigliosi dal primo all’ultimo. Il nostro obiettivo resta la salvezza ma questi successi che ci regalano ci fanno ben sperare anche per altro. Un gruppo unito e che si diverte anche giocando. Lo si avverte quando scendiamo in campo. Oggi tutti bravi. Hanno letto al meglio la partita preparata da mister Gallicchio. Una prestazione encomiabile. Ora speriamo di proseguire cosi anche con la prossima gara” spiega il direttore Di Santo.
“Sono felice. E’ sempre bello segnare e ancora di più se i tuoi goal servono a portare a casa tre punti. Contento di aver dato seguito al goal di domenica scorsa che mi aveva sbloccato dopo le prime sette giornate andate a vuoto. Ringraziamo i tifosi che ci hanno seguito numerosi anche in trasferta e per il clima che ci fanno respirare sempre. Le reti le dedico a mio zio Vincenzo che ha fatto il compleanno e viene sempre a vedere tutte le partite sia in casa che in trasferta” spiega uno dei due goleador del San Salvo, Andrea Antenucci.
San Salvo che mantiene cosi il primato della classifica a parimerito proprio contro il Pineto. Secondo il Francavilla vittorioso fuori casa contro il Paterno per 2-1.  Male invece il Cupello di Di Francesco che perde 5-1 in casa. In goal per i rossoblu solo il difensore Benedetti. Prova macchiata da errori già nel primo tempo in cui gli avversari del Borrello si sono portati in vantaggio per tre a zero.
La Vastese pareggia fuori casa contro un buon Montorio. Partita combattuta e tesa agonisticamente parlando, con l’espulsione di Balzano nel finale. Poche le occasioni da goal ma match giocato con intensità fino all’ultimo minuto.  “Abbiamo preso un buon punto in trasferta. Purtroppo non siamo riusciti a finalizzare nemmeno oggi ma speriamo di sbloccarci e uscire da questo periodo negativo nelle prossime partite” spiega l’addetto stampa Stefano Suriani.  Vastese che se la dovrà vedere la prossima domenica contro il Cupello che si lecca le ferite per il match perso amaramente contro il Borrello dei vastesi Anzivino e Marconato.   
Questi gli altri risultati della giornata: Capistrello-Sulmona 2-0 (doppietta Di Virgilio) Cupello-Borrello 5-1 (Musto, Di Properzio, Valentini, Di Properzio, Benedetti, Di Properzio) Martinsicuro-Acqua e Sapone 1-1 (Di Donato, Nepa) Montorio 88-Vastese 1902 0-0 Paterno-Francavilla 1-2 (Lalli, Fruci, Bolzan) Angolana-Alba Adriatica 1-1 (De Luca, Massetti) Torrese-Avezzano 0-2 (Puglia, Moro) Vasto Marina-Miglianico 2-1 (Petito, Kamara, Cataruozzolo)
Classifica: San Salvo e Pineto 24, Francavilla 23, Avezzano 22, Paterno e Torrese 21, Martinsicuro 18, Capistrello 16, Angolana 15, Montorio 14, Miglianico 13, Borrello e Vastese 22, Acqua e Sapone e Vasto Marina 10, Alba Adriatica e Cupello 9, Sulmona 0. Tiziana Smargiassi (tizianasmargiassi@vastoweb.com)

Più informazioni su