vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Autostrada chiusa questa mattina da Vasto sud a Termoli. Un drone sorvolerà la carreggiata sud

Più informazioni su

VASTO. A14 chiusa oggi dalle 8 alle 13 fra i caselli di Vasto sud e Termoli. La necessità di ricostruire la dinamica dell’incidente che ha provocato la morte di Donatella Di Blasio, 32 anni, di Fasano (Brindisi) ha spinto la magistratura a disporre nuovi accertamenti tecnici. La perizia è stata affidata a Stefano Moretti che si avvarrà della consulenza di altri periti. 

Insieme a Moretti ci saranno i consulenti delle parti, gli ingegneri, Gianluca Ciofani, Fabio Grottgliano e Teodoro Di Marco. La perizia sarà seguita e coordinata dalla polizia autostradale di Vasto-sud e Pescara. L’incidente stradale avviene alle 3,40 del 13 marzo 2014 al chilometro 458,400, direzione sud, tra i caselli di Vasto Sud-Montenero di Bisaccia e Termoli. La donna, secondo autista di un Tir, morì sul colpo dopo essere stata investita. Oggi l’A14 sarà chiusa per qualche ora per permettere agli investigatori che stanno indagando sulla tragedia di compiere verifiche dall’alto . Per scattare le foto è necessario il blocco stradale.

A disporre la perizia è stato il pm del tribunale di Larino, Luca Venturi. Il magistrato ha disposto gli accertamenti dopo aver ascoltati numerosi testimoni. Donatella Di Blasio dipendente della società Frecce del Sud, viaggiava su un Tir diretto in Puglia guidato da un collega. Il Tir fu tamponato da un altro mezzo pesante. La donna, sbalzata fuori dal finestrino, cadde sull’asfalto. Su di lei pochi secondi dopo piombò un terzo Tir. Il guidatore non si accorse di avere investito una persona e proseguì il suo viaggio.

Paola Calvano (paolacalvano@vastoweb.com)

Più informazioni su