vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Una marcia per cantare il diritto alla musica, per sostenere la ricerca e i ricercatori

Più informazioni su

LANCIANO. Entra nel vivo il programma della Notte dei Ricercatori Abruzzo 2014, che vivrà il suo momento clou venerdì 14 novembre dalle 15 a mezzanotte presso l’Officina Storica Sangritana che ospiterà, tra tantissimi altri appuntamenti, il non-convegno con Maurizio Martina, ministro dell’Agricoltura e delegato del Governo per Expo 2015.

 

Tutti i dettagli dell’evento saranno illustrati in una conferenza stampa in programma venerdì 7 novembre alle ore 10.30 presso gli uffici della Sangritana, in via Dalmazia 9.

 

Subito dopo, alle ore 11, oltre 400 studenti dell’Istituto Comprensivo “G. D’Annunzio” di Lanciano, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado, daranno vita al Flash mob: “AIDA: MARCIA TRIONFALE!”

 

Marciando dal piazzale della stazione, il corteo arriverà in Piazza Plebiscito, sulle note della Marcia Trionfale di Giuseppe Verdi, ripercorrendo i momenti più rappresentativi dell’Opera. In caso di maltempo il flash mob si svolgerà all’interno dell’Officina Storica Sangritana.

 

L’iniziativa, ideata nell’ambito della Notte dei Ricercatori Abruzzo 2014, è organizzata dal Dirigente Scolastico del Comprensivo “D’Annunzio”, prof. Claudio Bosco, dalla docente Annamaria Garibaldi, in collaborazione con l’Associazione RATI (Rete di Abruzzesi per il Talento e l’Innovazione) e da Sangritana.

 

Una MARCIA per cantare il diritto alla musica, rifondare la vita delle orchestre, sostenere la ricerca e i ricercatori. L’amore e il coraggio di Aida per arricchire l’identità del nostro Paese, a partire dall’arte, dalla cultura, dalla ricerca.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su