vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

L'asilo Carlo Della Penna, patrimonio cittadino da difendere

Più informazioni su

VASTO. Con Delibera di Giunta Comunale n. 311 dello scorso 15 Ottobre  il Comune di Vasto ha disposto l’acquisizione al proprio patrimonio indisponibile del complesso scolastico dell’ex Asilo Carlo Della Penna. Un atto in sé utile e buono, ma suscettibile di importanti conseguenze ancora tutte da verificare.

La Legge cui la Delibera si richiama  prescrive che “il provvedimento di acquisizione [sia] specificamente motivato in riferimento alle attuali ed eccezionali ragioni di interesse pubblico che ne giustificano l’emanazione”; ciò di cui nella Delibera comunale non v’è traccia. L’unica motivazione che vi si legge sono generiche “operazioni di salvaguardia ambientale e edilizia”, al cui fine la Giunta comunale dichiara necessaria l’acquisizione del complesso.
Può darsi che per esse debba intendersi la ristrutturazione di cui da anni (dal 2010 almeno), tutti gli anni, si legge invano nel Piano Triennale (comunale) delle Opere Pubbliche. Ma non è detto.
Intanto l’intero complesso versa tuttora in uno stato sin troppo evidente di abbandono e di degrado, nonostante le molte voci di protesta (l’ultima, la raccolta di oltre mille firme ad opera dell’associazione Vasto Libera) che saltuariamente dalla città si levano.

Dopo la Delibera dello scorso 15 Ottobre siamo però probabilmente arrivati ad un punto di svolta. Oggi l’Amministrazione comunale deve dire alla città quali sono le sue intenzioni. Se ha un progetto, se no, e, se sì, in quali tempi.

Il Comitato cittadino per l’Asilo Carlo Della Penna, che si è costituita oggi, si assume l’impegno, insieme alle Associazioni firmatarie del comunicato, di interloquire con l’Amministrazione comunale e di vigilare sui futuri sviluppi della situazione, tenendo fermi due obiettivi:
1. che sia salvaguardato l’assetto edilizio ed urbanistico del complesso, di indubbio valore storico ed architettonico;
2. che non venga disattesa la destinazione cui Carlo Della Penna, cittadino benemerito, l’aveva consegnato: “ai bimbi di Vasto”.

Venerdì prossimo 14 Novembre, ore 17 e 30, nella sede dell’Agenzia per la Promozione Culturale, a Vasto, in via Michetti, il prof. Luigi Murolo terrà una conferenza sul tema: “L’asilo Carlo Della Penna. Una storia di filantropia e mecenatismo”.

redazione@vastoweb.com

Più informazioni su