vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Sicurezza stradale: il comune di Vasto vince ricorso, il Tar condanna la Regione

Più informazioni su

VASTO. Il Tar ha stabilito che la Regione Abruzzo ha ingiustamente escluso il Comune di Vasto dai finanziamenti per la messa in sicurezza delle strade urbane adottando un comportamento «illogico» e «contraddittorio». Il Comune di Vasto nel  febbraio del 2013 aveva partecipato ad un bando regionale che predisponeva il finanziamento per la realizzazione di interventi del Piano nazionale della sicurezza stradale. La domanda era stata collocata al quarto posto della graduatoria finale senza ottenere alcun finanziamento. Sono stati però finanziati progetti che avevano conseguito punteggi più bassi ed il Comune di Vasto ha presentato ricorso.

Secondo i giudici non può essere accettata la difesa della Regione, secondo la quale l’inserimento in graduatoria non avrebbe dato diritto a conseguire il finanziamento, ma costituiva “semplicemente l’elencazione dei vari Comuni che avevano presentato un progetto per il cofinanziamento…”, perché la finanziabilità del progetto avrebbe dovuto essere oggetto di una discrezionale valutazione della Commissione.

redazione@vastoweb.com

 

Più informazioni su